Tanti i casi di  successo nel Crowdfunding a Napoli e in Campania

A settembre 2013, nel corso del convegno Finanziare progetti con il Crowdfunding abbiamo affermato che Napoli  è la città naturalmente vocata ad essere la Capitale del Crowdfunding. Creatività, comunità, spirito innovativo e grande attenzione alle nuove proposte ne fanno di una città che dopo 9 mesi dimostra che non avevamo sbagliato la nostra valutazione.

Con il Crowdfunding i Campani producono dadi da gioco

eternity diceEternity Dice realizzato da Escape Studios ha iniziato il suo cammino nel Crowdfunding nel  settembre 2012, richiedendo $950,00 e raccogliendo $39, 649 per la realizzazione della prima produzione di dadi da gioco in pietra vulcanica. Dal primo progetto ne sono seguito altre due proposte, per un valore medio raccolto di oltre $100,00.
Un risultato interessante! Qual’è l’elemento che ha reso vincente questo progetto? Certamente l’aver offerto un prodotto unico al mondo, dadi in pietra vulcanica, ma molto presente nella comunità americana che ama il gioco. Se il gioco e la creatività sono stati i primi elementi di coinvolgimento dei Napoletani tanto si espresso nell’arte nei diversi aspetti.  
  

Il Crowdfunding sostiene l’editoria campana

L’editoria oggi sperimenta e realizza progetti costantemente. Due le case editrici che hanno scelto il Crowdfunding per produrre le nuove proposte: Vodisca ed Ad Est dell’Equatore.

Vodisca casa editrice di Scampia, ha già pubblicato con il Crowdfunding oltre 30 libri, realizzato spettacoli teatrali sostenendo così un progetto ben più ampio di impegno sociale e riqualificazione. E’ Produzioni dal Basso la piattaforma scelta per realizzare i loro progetti. As Est dell’Equatore analogamente, realizza e promuove autori con il Crowdfunding con una produzione ricca e varia scegliendo analogamente, la piattaforma Produzioni dal Basso.

Cinema, teatro e fotografia finanziata dal Crowdfunding in Campania

Non potevano mancare le arti visive, il cinema e il teatro con una vastità di proposte. Ne citiamo solo qualcuna:
 Posteggiatori Tristi, La Gatta Cenerentola, Epifanie che hanno scelto entrambe la piattaforma Kisskissbankbank. epifanie
I casi sono molti ancora e al di là dei facili commenti esprimono una qualità delle progettualità molto interessante.
Nell’ultimo incontro formativo prima della pausa estiva, Mercoledì 14 maggio, analizzeremo i punti di forza e debolezza dei progetti campani nei diversi ambiti tracciando un percorso ideale dei fattori che ne generano il successo.  Esserci ti consentirà di comprende cosa sia il Crowdfunding e come sviluppare un progetto di successo.

Prenotati ora Corso Crowdfundig Napoli, 14 maggio 2014

Esserci ti consentirà di comprende cosa sia il Crowdfunding e come sviluppare un progetto di successo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: